Discussioni sulla computer security
 

Big Data e privacy

Lidrie 20 Giu 2017 10:22
Lettura interessante su come viene rispettata la privacy oltre Atlantico:
http://securityaffairs.co/wordpress/60243/data-breach/dra-data-leak.html

Chi ci dice che non avvenga anche per i nostri dati?
Chi ci dice che non avvenga già anche da noi (Italia, Europa)?

Non sarebbe il minimo pretendere che violazioni di questo tipo siano
sottoposte a conseguenze predefinite nelle sanzioni e nei tempi, come si
fa con i SLA nei contratti di fornitura tra privati?
Una specie di licenza: vuoi operare sul mio territorio? Allora queste sono
le regole e queste le conseguenze se sgarri; e queste altre le procedure
per permettermi di controllare quello che fai.
Perché il contrario, il diritto che insegue l'evoluzione digitale, lo vedo
sempre come il classico cancello che si chiude dopo l'uscita dei buoi.




F/up

--
Sans
John Smith 21 Giu 2017 16:13
Il 20/06/2017 10:22, Lidrie ha scritto:
> Lettura interessante su come viene rispettata la privacy oltre Atlantico:
> http://securityaffairs.co/wordpress/60243/data-breach/dra-data-leak.html
>
> Chi ci dice che non avvenga anche per i nostri dati?
> Chi ci dice che non avvenga già anche da noi (Italia, Europa)?
Teoricamente da noi ci saranno le tutele del GDPR, rimane valido, IMHO,
il discorso che se usiamo servizi da altre parti del mondo li' le regole
possano essere diverse (e lo saranno).

M.
--
Credo che l'unica cosa da fare sia non prendersi troppo sul serio,
ridersi addosso, e sorridere spesso, così le rughe andranno nei posti
giusti....
(A. Vincenzi)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sulla computer security | Tutti i gruppi | it.comp.sicurezza.varie | Notizie e discussioni sicurezza varie | Sicurezza varie Mobile | Servizio di consultazione news.