Discussioni sulla computer security
 

Intel "AMT" rootkit

ObiWan 16 Giu 2016 15:27
Che il cosiddetto "AMT" (Active Management Technology) che Intel ha
incorporato ormai da qualche tempo nei suoi chipset avesse tutte le
potenzialità di un rootkit era noto da tempo; ma quello che non era
noto ... era sino a che punto si spingessero tali capacità

https://boingboing.net/2016/06/15/intel-x86-processors-ship-with.html

che dire, volendo essere malpensanti, si potrebbe pensare ad NSA :P
ArchiPit 18 Giu 2016 08:10
Rispondo quì sotto a ObiWan


> Che il cosiddetto "AMT" (Active Management Technology) che Intel ha
> incorporato ormai da qualche tempo nei suoi chipset avesse tutte le
> potenzialità di un rootkit era noto da tempo; ma quello che non era
> noto ... era sino a che punto si spingessero tali capacità
>
> https://boingboing.net/2016/06/15/intel-x86-processors-ship-with.html
>
> che dire, volendo essere malpensanti, si potrebbe pensare ad NSA :P

.....uff...l'unica è non avere un pc e nemmeno il telefonino.
ilChierico 18 Giu 2016 10:46
On 18/06/2016 08:10, ArchiPit wrote:

> ......uff...l'unica è non avere un pc e nemmeno il telefonino.

Guarda che i migliori falsari se vogliono ti aprono una busta sigillata
da te stesso e scrivono quel che vogliono usando la tua calligrafia, e
firmano pure, imitando la tua firma così bene, da farti impazzire nel
tentativo di capire cosa hai scritto tu e cosa hanno scritto loro.

Saltando a piè pari il telefono fisso e tutto il resto, tanto gira tutto
su IP, ormai.

Per restare IT: primo caso al mondo di firma copiata e stampata usando
il laser?
edevils 18 Giu 2016 11:02
On 16/06/2016 15:27, ObiWan wrote:
>
> Che il cosiddetto "AMT" (Active Management Technology) che Intel ha
> incorporato ormai da qualche tempo nei suoi chipset avesse tutte le
> potenzialità di un rootkit era noto da tempo; ma quello che non era
> noto ... era sino a che punto si spingessero tali capacità
>
> https://boingboing.net/2016/06/15/intel-x86-processors-ship-with.html
>
> che dire, volendo essere malpensanti, si potrebbe pensare ad NSA :P

Non solo NSA. Il problema è che un rootkit del genere, se compromesso,
potrebbe essere sfruttato anche per attacchi "impossibili" da scoprire.

" When these are eventually compromised, they'll expose all affected
systems to nearly unkillable, undetectable rootkit attacks."
ilChierico 18 Giu 2016 16:07
On 18/06/2016 11:02, edevils wrote:

> Non solo NSA. Il problema è che un rootkit del genere, se compromesso,
> potrebbe essere sfruttato anche per attacchi "impossibili" da scoprire.

La stessa cosa dicevano già degli ******* disk, ricordi? :>
ObiWan 20 Giu 2016 22:05
It was Sat, 18 Jun 2016 16:07:05 +0200 when
ilChierico <ilChierico@ilMonastero.invalid> wrote:

> On 18/06/2016 11:02, edevils wrote:
>
>> Non solo NSA. Il problema è che un rootkit del genere, se
>> compromesso, potrebbe essere sfruttato anche per attacchi
>> "impossibili" da scoprire.

> La stessa cosa dicevano già degli ******* disk, ricordi? :>

già, infatti anche gli HD sono un problema :)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sulla computer security | Tutti i gruppi | it.comp.sicurezza.varie | Notizie e discussioni sicurezza varie | Sicurezza varie Mobile | Servizio di consultazione news.