Discussioni sulla computer security
 

Nuovi tipi di truffe??
1 | 2 |

Luigi D. 14 Apr 2016 11:42
Pubblico su un sito un annuncio per vendere un vecchio letto decorato
molto bello. Mi risponde un tizio che dice che per lui va tutto bene
compreso il prezzo ma lui è francese e vive in Costa d’Avorio per cui mi
farà prima il bonifico e poi manderà una ditta di traslochi che ritirerà
il letto e glielo spedirà.
Perciò mi chiede i seguenti dati che in effetti sono necessari per fare
quello che dice.

IL NOME DELLA VOSTRA BANCA:
L'INDIRIZZO DELLA VOSTRA BANCA:
IL CODICE IBAN DELLA VOSTRA BANCA:
IL CODICE BIC DELLA VOSTRA BANCA:
IL PREZZO FINALE DEL ARTICOLO :
IL VOSTRO INDIRIZZO PERSONALE:
IL VOSTRO NOME E COGNOME:
IL VOSTRO NUMERO DI TELEFONO PERSONALE:

Sarà sicuramente una truffa o un mitomane però almeno fino a questo
momento non mi pare che con i dati che mi chiede possa farci niente di
particolare.
Magari proseguirà chiedendomi altre cose strane ma ad oggi credo che con
quei dati non ci faccia niente. Il numero di telefono? E che ci fa? Sta
anche sull'elenco telefonico.

Mi sbaglio?
Gabriele - onenet 14 Apr 2016 12:07
Luigi D. wrote on 14/04/16 11:42:
> Pubblico su un sito un annuncio per vendere un vecchio letto decorato
> molto bello. Mi risponde un tizio che dice che per lui va tutto bene
> compreso il prezzo ma lui è francese e vive in Costa d’Avorio per cui mi
> farà prima il bonifico e poi manderà una ditta di traslochi che ritirerà
> il letto e glielo spedirà.
> Perciò mi chiede i seguenti dati che in effetti sono necessari per fare
> quello che dice.
[cut]



Potrebbe mandarti un bonifico per una cifra superiore (usando soldi non suoi) e
poi chiederti indietro la differenza. Al contrario, mandarti un acconto,
dicendo che il resto te lo salderà con assegno (falso), o cose del genere.
Oppure potrebbe usare i tuoi dati, assieme ad altri confezionati ad arte, per
chiedere un prestito.

Hai l'IP da cui ti ha contattato? O un telefono?

Gabriele
edevils 14 Apr 2016 12:45
On 14/04/2016 11:42, Luigi D. wrote:
> Pubblico su un sito un annuncio per vendere un vecchio letto decorato
> molto bello. Mi risponde un tizio che dice che per lui va tutto bene
> compreso il prezzo ma lui è francese e vive in Costa d’Avorio per cui mi
> farà prima il bonifico e poi manderà una ditta di traslochi che ritirerà
> il letto e glielo spedirà.
> Perciò mi chiede i seguenti dati che in effetti sono necessari per fare
> quello che dice.
>
> IL NOME DELLA VOSTRA BANCA:
> L'INDIRIZZO DELLA VOSTRA BANCA:
> IL CODICE IBAN DELLA VOSTRA BANCA:
> IL CODICE BIC DELLA VOSTRA BANCA:
> IL PREZZO FINALE DEL ARTICOLO :
> IL VOSTRO INDIRIZZO PERSONALE:
> IL VOSTRO NOME E COGNOME:
> IL VOSTRO NUMERO DI TELEFONO PERSONALE:
>
> Sarà sicuramente una truffa o un mitomane però almeno fino a questo
> momento non mi pare che con i dati che mi chiede possa farci niente di
> particolare.
> Magari proseguirà chiedendomi altre cose strane ma ad oggi credo che con
> quei dati non ci faccia niente. Il numero di telefono? E che ci fa? Sta
> anche sull'elenco telefonico.
>
> Mi sbaglio?

Scommetterei che è la truffa descritta nei link sotto, in cui
l'acquirente, dopo aver insistito sui dati per il bonifico, e
stranamente non aver domandato nessuna informazione aggiuntiva
sull'oggetto venduto, ha poi preteso il pagamento di una fantomatica
tassa locale chiamata UEMOA "per sbloccare il bonifico già effettuato",
da inviare tramite money transfer!

http://www.vignaclarablog.it/2014042127770/la-truffa-online-del-bonifico-dalla-costa-davorio/

http://banca-del-risparmio.blogspot.it/2009/09/bonifico-dalla-costa-davorio-e-tassa.html

Cito:
"...Inoltre per dare credibilità alla cosa, ti invia tramite files PDF
tutta la documentazione della transazione, dalla copia del passaporto a
quella del bonifico inviato. Ingrandendo i files PDF ti puoi rendere
subito conto che sono falsi e taroccati."

"In alcuni casi i truffatori si fanno anche più furbi. Ti inviano una
email da un sedicente funzionario della Commission of Control of
transfer of Economic Union Monetary West African che ti segnala
l’infrazione del loro regolamento e ti intima il pagamento della tassa
per sbloccare il bonifico."


Vedi tu se i vari elementi corrispondono.

A parte questo, il gruppo migliore dove chiedere info sui dati necessari
per un bonifico sarebbe un altro, quello sulle banche, dove ti invito a
chiedere pareri più autorevoli del mio se sei interessato a
approfondire! A me comunque risulta che teoricamente basterebbe solo
l'IBAN (e BIC dall'estero) che identifica univocamente un conto
corrente, ma praticamente le banche chiedono anche di inserire il nome e
cognome del beneficiario, anche per eventuali verifiche se per caso
l'IBAN non corrispondesse con l'intestatario del conto a causa di un
errore o disguido. C'era una discussione al proposito su
it.economia.banche del settembre 2015.
Il nome della banca non è richiesto ma comunque si ricava dall'IBAN.
L'indirizzo personale e il numero di telefono invece non credo che siano
necessari, però sinceramente non conosco le prassi bancarie dei paesi
africani! :)
Luigi D. 14 Apr 2016 12:54
Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> ha scritto:
>
> Potrebbe mandarti un bonifico per una cifra superiore (usando soldi non
suoi) e
> poi chiederti indietro la differenza.


Va bene glieli restituisco.


Al contrario, mandarti un acconto,
> dicendo che il resto te lo salderà con assegno (falso), o cose del genere.

Naturalmente si consegna la merce dopo aver avuto soldi veri e per intero.

> Oppure potrebbe usare i tuoi dati, assieme ad altri confezionati ad
arte, per
> chiedere un prestito.

Beh allora trufferebbe la finanziaria che gli fa il prestito che comunque
a me non potrebbe chiedere niente.

> Hai l'IP da cui ti ha contattato? O un telefono?

telefono no. Mi ha mandato una mail da desaunaymarthe@gmail.com Le mail
hanno un IP?
edevils 14 Apr 2016 13:11
On 14/04/2016 12:54, Luigi D. wrote:

> telefono no. Mi ha mandato una mail da
...


Dal contesto è possibile ci sia dietro una truffa, ma finche' non sei
certo che e' una truffa non mi pare corretto pubblicare l'indirizzo email.
John Doez 14 Apr 2016 14:45
On Thu, 14 Apr 2016 09:42:11 GMT, Luigi D. wrote:

>
>Mi sbaglio?


Ignoralo e basta, non tentare di fargli scherzi,
questi sono furbi, c'è anche il rischio che ti coinvolga
in una truffa ad altri facendoti passare guai.
Luigi D. 14 Apr 2016 15:33
edevils <use_replyto_address@devils.com> ha scritto:

> On 14/04/2016 12:54, Luigi D. wrote:
>
>> telefono no. Mi ha mandato una mail da
> ....
>
>
> Dal contesto è possibile ci sia dietro una truffa, ma finche' non sei
> certo che e' una truffa non mi pare corretto pubblicare l'indirizzo email.
>
Si, non ci avevo pensato. Ma sarà sicuramente una truffa.
Luigi D. 14 Apr 2016 15:37
edevils <use_replyto_address@devils.com> ha scritto:

>
> Scommetterei che è la truffa descritta nei link sotto, in cui
> l'acquirente, dopo aver insistito sui dati per il bonifico, e
> stranamente non aver domandato nessuna informazione aggiuntiva
> sull'oggetto venduto, ha poi preteso il pagamento di una fantomatica
> tassa locale chiamata UEMOA "per sbloccare il bonifico già effettuato",
> da inviare tramite money transfer!
>

beh.. se è tutto qui quando mi chiede la tassa non si paga e tutto finisce
lì. Ma sarebbe davvero bizzarro chiedere un versamento al venditore che
sta lì per incassare.
Ci cadrà 1 su 1.000.000.
edevils 14 Apr 2016 17:11
On 14/04/2016 15:37, Luigi D. wrote:
> edevils <use_replyto_address@devils.com> ha scritto:
>
>>
>> Scommetterei che è la truffa descritta nei link sotto, in cui
>> l'acquirente, dopo aver insistito sui dati per il bonifico, e
>> stranamente non aver domandato nessuna informazione aggiuntiva
>> sull'oggetto venduto, ha poi preteso il pagamento di una fantomatica
>> tassa locale chiamata UEMOA "per sbloccare il bonifico già effettuato",
>> da inviare tramite money transfer!
>>
>
> beh.. se è tutto qui quando mi chiede la tassa non si paga e tutto finisce
> lì. Ma sarebbe davvero bizzarro chiedere un versamento al venditore che
> sta lì per incassare.
> Ci cadrà 1 su 1.000.000.

Le truffe "nigeriane" e similari sono tutte abbastanza incredibili!, ma
se continuano vorrà dire che qualcuno ci casca.
Poi anche con i tuoi dati completi potrebbero giocare brutti scherzi,
chissà!
Bernardo Rossi 14 Apr 2016 17:45
On Thu, 14 Apr 2016 13:37:38 GMT, "Luigi D."
<1624invalid@mynewsgate.net> wrote:

>Ci cadrà 1 su 1.000.000.

E' piu' che sufficiente.
--

Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Gabriele - onenet 14 Apr 2016 17:48
Luigi D. wrote on 14/04/16 12:54:
> Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> ha scritto:
>>
>> Potrebbe mandarti un bonifico per una cifra superiore (usando soldi non
> suoi) e
>> poi chiederti indietro la differenza.
>
>
> Va bene glieli restituisco.

Forse non mi sono spiegato:
- tu vendi l'oggetto a 1.000 euro;
- lui te ne manda 1.200, però usando un conto altrui o con soldi di provenienza

illecita;
- ti chiede di rimandargli quindi i 200 euro di differenza;
- lui li riceve da te e poi sparisce.

Così è vero che tu ne hai incassati 1.000, ma lui ne ha rubati 1.200 e
incassati 200 ripuliti.


>
>
> Al contrario, mandarti un acconto,
>> dicendo che il resto te lo salderà con assegno (falso), o cose del genere.
>
> Naturalmente si consegna la merce dopo aver avuto soldi veri e per intero.

Bravo :-)


>
>> Oppure potrebbe usare i tuoi dati, assieme ad altri confezionati ad
> arte, per
>> chiedere un prestito.
>
> Beh allora trufferebbe la finanziaria che gli fa il prestito che comunque
> a me non potrebbe chiedere niente.

Questo non è tanto sicuro.
Potrebbe ricevere un prestito e poi saresti tu a trovarti nei *****i da dover
rimborsare.
Oppure potrebbe rivendere a terzi i tuoi dati.

Non hai idea di quanto facile sia avere documenti falsi in Africa Occidentale,
altro che Napoli; anzi, sono documenti veri, ma con dati falsi.


>
>> Hai l'IP da cui ti ha contattato? O un telefono?
>
> telefono no. Mi ha mandato una mail da desaunaymarthe@gmail.com Le mail
> hanno un IP?
>

Beh, qualsiasi cosa transita in rete ha un IP. Non sempre viene specificato,
purtroppo chi ti ha scritto usa gmail e se ha usato la webmail potrebbe non
risultare l'IP ("grazie" a Google in questo caso che ha deciso così), ma se
invece ha usato un client di posta (Outlook, Thunderbird, Mail...) allora è
più
probabile.
Tu che gestore di posta hai? Così vediamo come fare.

Gabriele
SB 14 Apr 2016 19:21
Il giorno Thu, 14 Apr 2016 17:48:48 +0200, Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it>
ha scritto:

>Potrebbe ricevere un prestito e poi saresti tu a trovarti nei *****i da dover
>rimborsare.

Situazione che è capitata a uno che ha inviato copia della CdI a un'altro che
diceva che gli serviva per fare il bonifico.

Ha avuto un sacco di *****i per quella storia.


--
ciao
Stefano
Yorgos 14 Apr 2016 20:55
Il Thu, 14 Apr 2016 09:42:11 +0000, Luigi D. ha scritto:

> ma lui è francese e vive in Costa d’Avorio

E' una truffa vecchissima. Ha molto successo nei paesi francofoni, con
puntatine anche in Italia.

--
Bye, Yorgos
Galanterie: http://goo.gl/pTlgz
To send me an e-mail, please change cambronne with *****e
Luigi D. 14 Apr 2016 20:58
Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> ha scritto:

>>> Hai l'IP da cui ti ha contattato? O un telefono?
>>
>> telefono no. Mi ha mandato una mail da desaunaymarthe@gmail.com Le mail
>> hanno un IP?
>>
>
> Beh, qualsiasi cosa transita in rete ha un IP. Non sempre viene specificato,
> purtroppo chi ti ha scritto usa gmail e se ha usato la webmail potrebbe non
> risultare l'IP ("grazie" a Google in questo caso che ha deciso così), ma se
> invece ha usato un client di posta (Outlook, Thunderbird, Mail...) allora è
più
> probabile.
> Tu che gestore di posta hai? Così vediamo come fare.
>
> Gabriele
>
L'ho letta sulla mail di Tiscali sul browser e mi connetto col VOIP di
Fastweb. Credo che in questo modo io non ho IP perchè l'IP è quello di Fastweb
per tutti i clienti VOIP. L'IP rdella sua mail dovrebbe essere il suo nel
momneto in cui ha mandato la mail. Ho detto qualche *****ata?
Gabriele - onenet 14 Apr 2016 21:39
Luigi D. wrote on 14/04/16 20:58:
> Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> ha scritto:
>
>>>> Hai l'IP da cui ti ha contattato? O un telefono?
>>>
>>> telefono no. Mi ha mandato una mail da desaunaymarthe@gmail.com Le mail
>>> hanno un IP?
>>>
>>
>> Beh, qualsiasi cosa transita in rete ha un IP. Non sempre viene specificato,
>> purtroppo chi ti ha scritto usa gmail e se ha usato la webmail potrebbe non
>> risultare l'IP ("grazie" a Google in questo caso che ha deciso così), ma se
>> invece ha usato un client di posta (Outlook, Thunderbird, Mail...) allora è
più
>> probabile.
>> Tu che gestore di posta hai? Così vediamo come fare.
>>
>> Gabriele
>>
> L'ho letta sulla mail di Tiscali sul browser e mi connetto col VOIP di
> Fastweb. Credo che in questo modo io non ho IP perchè l'IP è quello di
Fastweb
> per tutti i clienti VOIP. L'IP rdella sua mail dovrebbe essere il suo nel
> momneto in cui ha mandato la mail. Ho detto qualche *****ata?
>


Sì :-P

Dalla webmail di Tiscali cerca se c'è un'opzione del tipo: intestazioni
complete, full header, testo originale, sorgente. Cioè qualcosa che ti faccia
vedere il percorso della email.
Non c'entra niente come tu ti colleghi, c'entra l'altro come ha spedito.

Gabriele
Stefano L. 15 Apr 2016 08:46
>> Va bene glieli restituisco.
>
> Forse non mi sono spiegato:
> - tu vendi l'oggetto a 1.000 euro;
> - lui te ne manda 1.200, però usando un conto altrui o con soldi di
> provenienza illecita;
> - ti chiede di rimandargli quindi i 200 euro di differenza;
> - lui li riceve da te e poi sparisce.

A questo punto può anche saltare fuori il fatto che i 1.200 provenivano da
un conto scoperto ( o irregolare o da carta di credito rubata) per cui ti
stornano l'accredito dei 1.200 dal tuo conto.

Così tu non hai incassato nulla ma ne hai pagati 200

--
Stefano L.
edevils 15 Apr 2016 12:39
On 15/04/2016 08:46, Stefano L. wrote:
>
>>> Va bene glieli restituisco.
>>
>> Forse non mi sono spiegato:
>> - tu vendi l'oggetto a 1.000 euro;
>> - lui te ne manda 1.200, però usando un conto altrui o con soldi di
>> provenienza illecita;
>> - ti chiede di rimandargli quindi i 200 euro di differenza;
>> - lui li riceve da te e poi sparisce.
>
> A questo punto può anche saltare fuori il fatto che i 1.200 provenivano da
> un conto scoperto

Ma come possono inviare soldi con bonifico bancario da un conto scoperto?

> ( o irregolare o da carta di credito rubata) per cui ti
> stornano l'accredito dei 1.200 dal tuo conto.

Ma dalla carta di credito rubata può fare un bonifico bancario?

> Così tu non hai incassato nulla ma ne hai pagati 200
Gabriele - onenet 15 Apr 2016 12:44
edevils wrote on 15/04/16 12:39:
> On 15/04/2016 08:46, Stefano L. wrote:
>>
>>>> Va bene glieli restituisco.
>>>
>>> Forse non mi sono spiegato:
>>> - tu vendi l'oggetto a 1.000 euro;
>>> - lui te ne manda 1.200, però usando un conto altrui o con soldi di
>>> provenienza illecita;
>>> - ti chiede di rimandargli quindi i 200 euro di differenza;
>>> - lui li riceve da te e poi sparisce.
>>
>> A questo punto può anche saltare fuori il fatto che i 1.200 provenivano da
>> un conto scoperto
>
> Ma come possono inviare soldi con bonifico bancario da un conto scoperto?

I conti correnti possono anche andare in rosso, oppure avere un fido.


>
>> ( o irregolare o da carta di credito rubata) per cui ti
>> stornano l'accredito dei 1.200 dal tuo conto.
>
> Ma dalla carta di credito rubata può fare un bonifico bancario?

Può essere una prepagata, o di quelle che hanno un IBAN, però non so se puoi
anche fare bonifici o solo riceverne.
edevils 15 Apr 2016 13:09
On 15/04/2016 12:44, Gabriele - onenet wrote:
> edevils wrote on 15/04/16 12:39:
>> On 15/04/2016 08:46, Stefano L. wrote:
>>>
>>>>> Va bene glieli restituisco.
>>>>
>>>> Forse non mi sono spiegato:
>>>> - tu vendi l'oggetto a 1.000 euro;
>>>> - lui te ne manda 1.200, però usando un conto altrui o con soldi di
>>>> provenienza illecita;
>>>> - ti chiede di rimandargli quindi i 200 euro di differenza;
>>>> - lui li riceve da te e poi sparisce.
>>>
>>> A questo punto può anche saltare fuori il fatto che i 1.200
>>> provenivano da
>>> un conto scoperto
>>
>> Ma come possono inviare soldi con bonifico bancario da un conto scoperto?
>
> I conti correnti possono anche andare in rosso, oppure avere un fido.

E, ammesso che ti lascino fare il bonifico, in quel caso chiedono i
soldi indietro a chi ha ricevuto il bonifico? :-O

>>> ( o irregolare o da carta di credito rubata) per cui ti
>>> stornano l'accredito dei 1.200 dal tuo conto.
>>
>> Ma dalla carta di credito rubata può fare un bonifico bancario?
>
> Può essere una prepagata, o di quelle che hanno un IBAN, però non so se
> puoi anche fare bonifici o solo riceverne.

Stessa domanda di cui sopra: ammesso che sia possibile farlo, una volta
che ti hanno autorizzato il bonifico, possono poi chiedere lo storno?

Forse sarebbe da domandare su it.economia.banche
Stefano L. 15 Apr 2016 14:55
edevils wrote:

>> A questo punto può anche saltare fuori il fatto che i 1.200 provenivano
>> da un conto scoperto
>
> Ma come possono inviare soldi con bonifico bancario da un conto scoperto?

I dettagli tecnici non li so, ma so che era una truffa diffusa con
soldi provenienti da certi stati esteri per i quali possono volerci giorni
(alla tua banca) per verificare la genuinità della transazione che avviene,
come si dice "salvo buon fine".

Il bonifico sul tuo conto arriva ma poi si accorgono che in realtà
i soldi dalla banca estera non arrivano e te lo stornano.


>> ( o irregolare o da carta di credito rubata) per cui ti
>> stornano l'accredito dei 1.200 dal tuo conto.
> Ma dalla carta di credito rubata può fare un bonifico bancario?

Dalla carta in se, forse no. Ma da credenziali di ******* banking rubate
telematicamente, certamente sì.



--
Stefano L.
Bowlingbpsl 16 Apr 2016 10:44
edevils wrote:
> On 14/04/2016 11:42, Luigi D. wrote:

> interessato a approfondire! A me comunque risulta che teoricamente
> basterebbe solo l'IBAN (e BIC dall'estero) che identifica
> univocamente un conto corrente, ma praticamente le banche chiedono
> anche di inserire il nome e cognome del beneficiario, anche per
> eventuali verifiche se per caso l'IBAN non corrispondesse con
> l'intestatario del conto a causa di un errore o disguido. C'era una
> discussione al proposito su it.economia.banche del settembre 2015.

...in cui lamentavo che m'era rimbalzato indietro un serissimo bonifico ad
un serissimo professionista, perche' l'intestazione del bonifico era stata
scritta "ditta nome cognome" ed invece Fineco ha detto che no, il conto e'
intestato a "nome cognome" e quindi e' irregolare.

Sono ancora sull'offeso per questa poca convinzione a rispettare le
convenzioni (e no, i soldi del bonifico rimbalzato, non ce li ha ridati
nessuno)

Fabrizio
Giacobino da Tradate 16 Apr 2016 12:36
Il 14/04/2016 11.42, Luigi D. ha scritto:

> compreso il prezzo ma lui è francese e vive in Costa d’Avorio per cui mi
> farà prima il bonifico e poi manderà una ditta di traslochi che ritirerà
> il letto e glielo spedirà.

Ragioniamo, un letto e' introvabile in costa d'avorio?

Di solito ti manda un bonifico eccessivo "salvo buon fine", poi dopo
mezz'ora si accorge e ti chiede la piccola differenza, tu la mandi
subito (e non la vedi piu'), dopo qualche giorno il bonfico viene
azzerato x' non va a buon fine, il corriere non lo vedrai mai e ti
rimane il letto invendibile sul gobbo.









---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Luigi D. 16 Apr 2016 13:16
edevils <use_replyto_address@devils.com> ha scritto:

>
> E, ammesso che ti lascino fare il bonifico, in quel caso chiedono i
> soldi indietro a chi ha ricevuto il bonifico? :-O
>

Certamente no (se è in buona fede). Se fosse così si bloccherebbero tutti i
traffici commerciali.
Si chiama tutela dell'affidamento o della buona fede dei terzi. Il venditore
non fa il poliziotto se gli arrivano soldi illeciti scoperti etc. il problema
rigaurda chi glieli manda non lui che li percepisce in buona fede.
Luigi 17 Apr 2016 12:05
Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> ha scritto:

>> L'ho letta sulla mail di Tiscali sul browser e mi connetto col VOIP di
>> Fastweb. Credo che in questo modo io non ho IP perchè l'IP è quello di
Fastweb
>> per tutti i clienti VOIP. L'IP rdella sua mail dovrebbe essere il suo nel
>> momneto in cui ha mandato la mail. Ho detto qualche *****ata?
>>
>
>
> Sì :-P
>
> Dalla webmail di Tiscali cerca se c'è un'opzione del tipo: intestazioni
> complete, full header, testo originale, sorgente. Cioè qualcosa che ti faccia

> vedere il percorso della email.
> Non c'entra niente come tu ti colleghi, c'entra l'altro come ha spedito.
>


C'era questo che metto sotto. Ma è corretto il fatto che usando il voip non ho
un ip mio specifico ma il gestore del Voip ha un ip unicpo per tutti i clienti?
Ed è corretto che l'IP della mail è lo stesso di tutto il collegamento di
quella
perosna?


Return-Path: <desaunaymarthe@gmail.com>
Received: from cmgw-4.mail.tiscali.it (10.39.80.174) by mda-it-7.mail.tiscali.it
(8.5.149)
id 56E81C3803619EA4 for alba.lunga@tiscali.it; Wed, 13 Apr 2016 20:09:45
+0200
Received: from mail-vk0-f66.google.com ([209.85.213.66])
by cmgw-4.mail.tiscali.it with
id hu9l1s00P1SX5wZ01u9lgP; Wed, 13 Apr 2016 20:09:45 +0200
x-cnfs-*****ysis: v=2.2 cv=UskhDK4B c=1 sm=2 tr=0
a=b8WcKy4kqDCLpv8xdA5gEA==:117 a=IkcTkHD0fZMA:10 a=kziv93cY1bsA:10
a=Uei1A5Aqol_hbgcrUfgA:9
X-Tiscali-SPF-Pass: TRUE
Received: by mail-vk0-f66.google.com with SMTP id e185so7447800vkb.2
for <alba.lunga@tiscali.it>; Wed, 13 Apr 2016 11:09:45 -0700 (PDT)
DKIM-Signature: v=1; a=rsa-sha256; c=relaxed/relaxed;
d=gmail.com; s=20120113;
h=mime-version:date:message-id:subject:from:to
:content-transfer-encoding;
bh=qtSh3RxpjLrrx7jkaxKpfbzhBO64tP0zB+MtnrkrTs8=;
b=n5tREYpw++4FbGTR/EdYnRXXf8zxqYQlNZreWPGiTbvXtWIbJaXa11zD4vnghqsPTu
yHS1Yb8NOmH9unuzVbunYvRLu5V7yxcR3PqFz7CjfGh7UbqCViPkckcZuYnAn7euyikX
jN6EEBAJtpYwljbBknnVZZvY3bLSfsKapgGW59lvP+a9YQ7VRM/qk8oJZE+E+wP3D+PY
H7sj5ZcHAXigr8C0zH4BN+MzhmDyRG9/n6mTKuCxOK7W/pVi5f9PA7Qfwh0UhQk4C1y1
jixi8Y/QbUqNG4iIISpedulAK/bAJxVW+MLu9JGLBq2VRUtg34eZuaVSh33hkl7dDbb+
JE9w==
X-Google-DKIM-Signature: v=1; a=rsa-sha256; c=relaxed/relaxed;
d=1e100.net; s=20130820;
h=x-gm-message-state:mime-version:date:message-id:subject:from:to
:content-transfer-encoding;
bh=qtSh3RxpjLrrx7jkaxKpfbzhBO64tP0zB+MtnrkrTs8=;
b=k164GCEENDkbiroVo54qN/f/BA6UDv4/C82SrVp8J73oaeUhFsfKAuSILM3fUUi2x4
DzJ6G06hQTwwLUorp9c0WJdBIt2r1P2NGAhQOnraVprX57BBtXX8Dnld2hrHH7tdxNjD
nPGLVGzPNFR8PTRTEycSv/ExIweEAfb7dQ/83nHeTnXAAnRw285w6IMdBtnT/q6dalS0
JW326rZS7WJuTLVb+3VV16KeCLc1VHShjXkxqY8xAuVOXJtNbw2eYsnNjhfTBLNRtIyy
chFyRD4nFhJNhGZC5oKbfDVB7URZwkFHJdQalHBCZeGU3F/hJkx9qgjutXpxiTTjQR5h
0zeg==
X-Gm-Message-State:
AOPr4FVKopir9zu23cdicyxfwVK2/+Fq0A7wiBcIq/B7Vy6r+j7B25NX53uvt7I+gfmiZbaRgbm5ckZteTeMXw==
MIME-Version: 1.0
X-Received: by 10.31.166.208 with SMTP id p199mr5495719vke.122.1460570984839;
Wed, 13 Apr 2016 11:09:44 -0700 (PDT)
Received: by 10.159.36.244 with HTTP; Wed, 13 Apr 2016 11:09:44 -0700 (PDT)
Date: Wed, 13 Apr 2016 18:09:44 +0000
Message-ID: <CACgTYH5nDGFm0XxfUnY-39oU1iP+44gXwpap8qsLn00a-Y0LRw@mail.gmail.com>
Subject: Risposta al tuo annuncio su Bakeca.it: Letto matrimoniale del 1800 in
ferro battutto decorato in madreperla
From: marthe desaunay <desaunaymarthe@gmail.com>
To: alba.lunga@tiscali.it
Content-Type: text/plain; charset=UTF-8
Content-Transfer-Encoding: quoted-printable
Gabriele - onenet 17 Apr 2016 22:37
Luigi wrote on 17/04/16 12:05:
> Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> ha scritto:
>
>> Dalla webmail di Tiscali cerca se c'è un'opzione del tipo: intestazioni
>> complete, full header, testo originale, sorgente. Cioè qualcosa che ti
faccia
>> vedere il percorso della email.
>> Non c'entra niente come tu ti colleghi, c'entra l'altro come ha spedito.
>>
>
>
> C'era questo che metto sotto. Ma è corretto il fatto che usando il voip non
ho
> un ip mio specifico ma il gestore del Voip ha un ip unicpo per tutti i
clienti?
> Ed è corretto che l'IP della mail è lo stesso di tutto il collegamento di
quella
> perosna?
>
>


Continui a nominare il VoIP che non c'entra nulla di nulla.

Purtroppo è come temevo, chi ti ha contattato ha usato la webmail di Gmail che
non mostra l'IP di origine.
L'IP infatti che vedi è uno interno alla rete di Google.

> X-Received: by 10.31.166.208 with SMTP id p199mr5495719vke.122.1460570984839;
> Wed, 13 Apr 2016 11:09:44 -0700 (PDT)
> Received: by 10.159.36.244 with HTTP; Wed, 13 Apr 2016 11:09:44 -0700 (PDT)


Quindi c'è poco da fare, magari potresti cercare nel tempo se qualcun altro
segnala la email "desaunaymarthe@gmail.com" in qualche forum di anti scammer o
simili, sperando che usi un collegamento che mostra l'IP.

Gabriele
Leonardo Serni 17 Apr 2016 23:01
On Sun, 17 Apr 2016 22:37:35 +0200, Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> wrote:

>Quindi c'è poco da fare, magari potresti cercare nel tempo se qualcun altro
>segnala la email "desaunaymarthe@gmail.com" in qualche forum di anti scammer o
>simili, sperando che usi un collegamento che mostra l'IP.

Beh, Marthe Desaunay non è un nome sconosciuto. Sono otto anni che compra roba
su Internet.

http://www.cad3d.it/forum1/threads/35756-Davide-contro-Golia/page7

Leonardo
--

A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916
John Doez 17 Apr 2016 23:20
On Sun, 17 Apr 2016 22:37:35 +0200, Gabriele - onenet wrote:

>Purtroppo è come temevo, chi ti ha contattato ha usato la webmail di Gmail che

>non mostra l'IP di origine.

E cosa dovrebbe farci con l'ip di un truffatore?
Quelli sono esperti in truffe di massa che vanno negli internet point
di qualche paese sudafricano o asiatico, irrintracciabili.
Gabriele - onenet 18 Apr 2016 00:56
Leonardo Serni wrote on 17/04/16 23:01:
> On Sun, 17 Apr 2016 22:37:35 +0200, Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it>
wrote:
>
>> Quindi c'è poco da fare, magari potresti cercare nel tempo se qualcun altro
>> segnala la email "desaunaymarthe@gmail.com" in qualche forum di anti scammer
o
>> simili, sperando che usi un collegamento che mostra l'IP.
>
> Beh, Marthe Desaunay non è un nome sconosciuto. Sono otto anni che compra
roba su Internet.
>
> http://www.cad3d.it/forum1/threads/35756-Davide-contro-Golia/page7
>

Sì, però se avessimo almeno un IP sarebbe meglio :-)
Gmail in questo non aiuta, anche perché il loro absue desk non mi pare
risponda.

Gabriele
Gabriele - onenet 18 Apr 2016 01:02
John Doez wrote on 17/04/16 23:20:
> On Sun, 17 Apr 2016 22:37:35 +0200, Gabriele - onenet wrote:
>
>> Purtroppo è come temevo, chi ti ha contattato ha usato la webmail di Gmail
che
>> non mostra l'IP di origine.
>
> E cosa dovrebbe farci con l'ip di un truffatore?
> Quelli sono esperti in truffe di massa che vanno negli internet point
> di qualche paese sudafricano o asiatico, irrintracciabili.
>

Non è detto.
Io rispondevo strettamente alla situazione indicata dal poster; fidati che non
è la prima volta che con IP della Costa d'Avorio ho fatto poi fare verifiche in

loco.
In realtà sarebbe anche utile un recapito telefonico dello scammer :-)

A parte ciò, proprio avendo tempo ci si può divertire anche coi truffatori.

Gabriele
edevils 18 Apr 2016 01:20
On 18/04/2016 01:02, Gabriele - onenet wrote:
...
> Io rispondevo strettamente alla situazione indicata dal poster; fidati
> che non è la prima volta che con IP della Costa d'Avorio ho fatto poi
> fare verifiche in loco.
...

Con quale esito?
Gabriele - onenet 19 Apr 2016 01:21
edevils wrote on 18/04/16 01:20:
> On 18/04/2016 01:02, Gabriele - onenet wrote:
> ....
>> Io rispondevo strettamente alla situazione indicata dal poster; fidati
>> che non è la prima volta che con IP della Costa d'Avorio ho fatto poi
>> fare verifiche in loco.
> ....
>
> Con quale esito?


ADSL chiusa e controllo di polizia.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sulla computer security | Tutti i gruppi | it.comp.sicurezza.varie | Notizie e discussioni sicurezza varie | Sicurezza varie Mobile | Servizio di consultazione news.